Conoscere il gatto, Interagire nel modo corretto

Il Mistero delle Fusa

fusa

Le fusa sono un suono dato dalla vibrazione dei muscoli della laringe e la loro produzione è regolata dalla parte del cervello situata molto vicino all’ipotalamo (che “gestisce” le emozioni).

Attraverso le fusa il gatto sta comunicando, ossia sta condividendo la situazione emotiva che sta vivendo.

Il gatto fa le fusa in tanti momenti diversi:

-quando ad es. viene coccolato ed allora esprime relax e piacere.

-quando sta vivendo un’esperienza stressante (dal veterinario, durante il parto, quando sta per morire) ed allora attraverso le fusa cerca di calmarsi e di abbassare il livello di stress provato.

-quando non si sente bene ed allora attraverso le fusa cerca di auto-curarsi o di alleviare la sua condizione (ciò non toglie che bisogna sempre rivolgersi al veterinario per curare il micio). La frequenza delle fusa varia tra i 25 ed i 150 hz. Le fusa infatti vengono fatte con vibrazioni diverse secondo le esigenze, in quanto riescono ad accelerare la guarigione di alcuni piccoli problemi ossei (vibrazioni di 25 o 50 hz), a ridurre alcuni dolori più lievi (vibrazione tra i 50 ed i 150 hz) e curare alcune piccole lesioni ai tendini (vibrazioni di 120 hz).

-quando vengono fatte per condividere momenti positivi, tipo quando mangiano (può capitare con alcuni gatti ad es. quelli randagi) o quando mamma gatta allatta i suoi cuccioli.

I gatti fanno le fuse non solo per se stessi, ma possono farle anche rivolte ad altri individui (ad es. verso un membro della famiglia che sta poco bene, o verso il pancione dell’umana di riferimento incinta quando il bimbo inizia a scalciare agitato ed allora pian piano il feto sentendo le fusa inizierà a calmarsi).

I cuccioli tendono a fare le fusa in modo molto rumoroso (molti cuccioli fanno le fusa prima di addormentarsi per conciliare il sonno), man mano che crescono invece imparano a dosare il loro “volume”.

L’unico momento in cui il gatto non fa le fusa è quando dorme.

Le fusa quindi hanno proprietà comunicative, calmanti e curative, vengono fatte per ristabilire il loro benessere psico-fisico, ma hanno anche un effetto molto positivo sugli altri membri della famiglia (umani e non).

 

(Articolo scritto per Zampa Vacanza Blog e pubblicato a gennaio 2019)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...